24/08/2017 -  

24 agosto 2016 - 24 agosto 2017... Amatrice.
Per non dimenticare, per stare accanto a chi ha perso tutto, a cominciare dai propri cari, per ricominciare a vivere, a sperare... Sul prossimo numero di Esperienza in distribuzione nella prima settimana di settembre troverete un commosso e sentito ricordo di un sopravvissuto: per far comprendere che nonostante tutto, la speranza c'è e Amatrice ricomincia.


21/08/2017 -  Borse di studio Tucci

Fino al 30 settembre 2017 è possibile inviare le candidature alle Borse di studio Tucci ideate per ricordare la figura e l’opera del presidente Riccardo Tucci, per oltre 15 anni alla guida della nostra Associazione.

Come specificato nel bando che potete scaricare qui, anno dopo anno, sono coinvolte a rotazione differenti regioni italiane del Nord, del Centro e del Sud: per quest’anno scolastico le regioni in cui gli studenti dovranno risiedere per concorrere alle Borse di Studio sono Friuli Venezia Giulia, Marche e Campania. Nei futuri bandi saranno indicate altre regioni.

Anche quest’anno verranno messe in palio 5 borse di studio dell’importo di euro 1000 (mille) netti ciascuna da destinarsi a figli/nipoti di tesserati ANLA in base alle modalità riportate nel bando che potete scaricare qui.

Ricordiamo che i 5 studenti particolarmente meritevoli, figli/nipoti di tesserati ANLA, che risulteranno vincitori, dovranno risiedere nelle regioni indicate dal Bando che per l’attuale anno scolastico, 2016-2017, dovranno risiedere in Friuli Venezia Giulia, Marche e Campania. Ai fini della partecipazione è importante la residenza degli studenti e non dove essi superino l’Esame di Stato: gli studenti dovranno essere residenti nelle regioni indicate ma potranno essere iscritti a Scuole Secondarie di secondo grado poste anche al di fuori delle regioni indicate.

a.


29/05/2017 - Premiazione del XVII Concorso "Una poesia per la vita"
Il presidente Antonio Zappi è intervenuto alla premiazione del XVII Concorso letterario "Una poesia per la vita" organizzato dalla sede regionale Toscana.

Scrive il vice presidente vicario Vincenzo D'Angelo: "Questo premio, la cui prima edizione risale al 2001, è tuttora capace di trasmettere sentimenti profondi e forti emozioni e costituisce un prestigioso e atteso appuntamento che, in occasione della cerimonia di premiazione del concorso, accoglie poeti e pubblico nella magica atmosfera della Sala delle Feste dello storico Palazzo Bastogi di Firenze, gentilmente concesso dal Consiglio Regionale della Toscana che desidero qui ringraziare per la cortese ospitalità, a testimonianza del riconoscimento dell’eccellenza del nostro concorso letterario".

Cliccando qui è possibile vedere e ascoltare l'intervento del presidente Zappi.


18/05/2017 - Il presidente nazionale a Telepace

Il presidente nazionale Antonio Zappi è intervenuto il 16 maggio a Telepace (canale 73 del digitale terrestre) per parlare della nostra Associazione, dei suoi valori e dei suoi obbiettivi.
Clicca qui per vedere la registrazione.


01/05/2017 - Festa del Lavoro, la presenza di ANLA

Qual è la situazione del lavoro oggi in Italia? Quali sono le risposte che i nostri giovani attendono e chi può loro tendere una mano in una drammatica situazione? ANLA ONLUS, Associazione Nazionale Lavoratori Anziani Onlus, con le sue decine di migliaia di lavoratori anziani in tutta Italia, con le opere di volontariato, con il suo andare nelle scuole - e il pensiero non può non andare oggi all’insegnamento di don Lorenzo Milani nel cinquantesimo della morte - e sul luogo di lavoro per trasmettere un sapere che non si impara sui banchi di scuola, cerca quotidianamente di dare una risposta a simili interrogativi oggi particolarmente urgenti e di attualità in questa Festa del Lavoro 2017.
Perizia, laboriosità e condotta morale in azienda: questi sono i requisiti che consentono la concessione della "Stella al merito del lavoro" che oggi viene effettuata al Quirinale e nelle prefetture di tutta Italia, fatto che consente a chi ne viene investito di fregiarsi del titolo di "maestro del lavoro". Ciò avviene per decreto del Presidente della Repubblica su proposta del Ministro del Lavoro e l'accertamento di tali meriti avviene grazie al lavoro di una commissione nominata dal Ministro del Lavoro nella quale siede il presidente di ANLA ONLUS, Associazione Nazionale Lavoratori Anziani Onlus, e questo in virtù della legge 5 febbraio 1992 nr. 143.
Dunque una presenza determinante quella di ANLA ONLUS alla Festa del Lavoro al Quirinale in virtù della norma che la porta a raccoglie le domande per l'onorificenza che avvengono sul territorio e a sottoporle all'attenzione della commissione, ma soprattutto per il suo essere associazione di Esperienza, Volontariato, Testimonianza del dialogo fra le generazioni nel mondo del lavoro al fine di conseguire una stabilità sociale. Presenza determinante ma non solo per questo. Queste onorificenze resterebbero lettera morta se non fossero rese vive dal quotidiano operare e dai valori di chi le ha ottenute: sono i "più avanti in età", gli anziani, i pensionati, che con il loro lavoro hanno contribuito a costruire questo Paese e che ora, in una drammatica crisi, desiderano ancora dare una mano nella costruzione del Bene Comune che altro non è che la vita dei nostri figli e dei nostri nipoti. Ecco la ragione della presenza di ANLA ONLUS e del fatto che il suo presidente nazionale Antonio Zappi per primo prende la parola al Quirinale dinanzi al Capo dello Stato e alle più alte cariche del Paese, a cominciare dal presidente emerito Giorgio Napolitano che di ANLA ONLUS è tesserato d'onore.


04/04/2017 - ANLA ad ASKAnews

Il presidente nazionale Antonio Zappi è intervenuto il 28 marzo ad ASKAnews per parlare di invecchiamento attivo, della nostra Associazione, dei suoi valori e dei suoi obbiettivi.
Clicca qui per vedere la registrazione.


20/03/2017 - ANLA a Tv2000

Il presidente nazionale Antonio Zappi è intervenuto il 20 marzo a Tv2000, alla trasmissione "Siamo Noi" con la vice presidente nazionale Teresa Spampanato, per parlare di invecchiamento attivo, della nostra Associazione, dei suoi valori e dei suoi obbiettivi, del suo impegno nel Patto federativo a tutela degli anziani a fronte del convegno organizzato alla camera dei Deputati.
Clicca qui per vedere la registrazione.


20/03/2017 - Convegno Anziani una risorsa per il Paese

Oggi alla Camera dei Deputati, Sala della Lupa, il Convegno “Anziani una risorsa per il Paese” organizzato, con il Patrocinio della Camera dei Deputati, dal Patto federativo a tutela degli anziani.
Vi interverranno fra gli altri lo scienziato Edoardo Boncinelli, la dott.ssa Carla Collicelli e l’on. Edoardo Patriarca, primo firmatario della proposta di legge “Misure per favorire l'invecchiamento attivo della popolazione attraverso l'impiego delle persone anziane in attività di utilità sociale e le iniziative di formazione permanente”.

Le Associazioni firmatarie del Patto Federativo rappresentano a vario titolo la realtà italiana di anziani impegnati attivamente in più contesti, dal volontariato alla presenza nel tessuto sociale, e sono espressione dell’esercizio attivo della cittadinanza delle persone “più avanti in età”, smentendo così l’errata convinzione, oggi diffusa, che identifica negli anziani una componente della società unicamente consumatrice di risorse.

Nel corso del Convegno verranno presentate alcune iniziative di volontariato con concrete ricadute sul welfare animate e volute dagli anziani: Michele Poerio evidenzierà come i medici pensionati possono contribuire al benessere della collettività; Teresa Spampanato presenterà l’attività di clown – animazione nelle RSA e negli ospedali delle Marche; Antonio Ferrante e Tiziana Marchetti illustreranno l’attività di trasporto e accompagnamento di persone destinate alla dialisi a Bologna; Elvia Raia parlerà di Pronto Intervento Sociale in Campania.


13/03/2017 - Conferenza stampa Convegno "Anziani una risorsa per il Paese"

Martedì 14 marzo alle 13 conferenza stampa indetta dal Patto federativo a tutela degli anziani per presentare il Convegno “Anziani una risorsa per il Paese” organizzato il 20 marzo alle 14.30 alla Camera dei Deputati nella Sala della Lupa nel quale interverranno Edoardo Boncinelli, Carla Collicelli e on. Edoardo Patriarca.

Nella conferenza stampa di presentazione Antonio Zappi, presidente ANLa Onlus e coordinatore del Patto federativo a tutela degli anziani, Franco Pardini, presidente ANSE e vice coordinatore del Patto, Michele Poerio presidente Feder.S.P.eV. e vice coordinatore del Patto, il giornalista Antonello Sacchi e on. Edoardo Patriarca metteranno in evidenza l’obiettivo del convegno: evidenziare il contributo al welfare del nostro Paese fornito dai moltissimi anziani che si dedicano al volontariato o svolgono attività di rilevanza sociale o aiutano anche economicamente le proprie famiglie.

Nel corso della Conferenza stampa, trasmessa in diretta dalla webtv della Camera dei Deputati all'indirizzo http://webtv.camera.it/conferenze_stampa e http://webtv.camera.it/home, verranno presentati alcuni esempi concreti di azioni di volontariato fatte dagli anziani con un forte impatto sociale.
Compongono il Patto federativo a tutela degli anziani le seguenti associazioni: ANLA Onlus - Associazione Nazionale Lavoratori Anziani Onlus, ANSE - Associazione Nazionale Seniores Enel, Feder.S.P.eV -Federazione Nazionale Sanitari Pensionati E Vedove, Senior Italia, Fondazione Esperienza, ANPAN - Associazione Nazionale Personale Aero Navigante, ANPECOMIT- Associazione dei pensionati ed esodati della banca commerciale italiana.


10/02/2017 - Incontro ANLA - FEDERAZIONE MAESTRI DEL LAVORO

Giovedì 2 febbraio, nella sede nazionale di ANLA Onlus, il presidente Antonio Zappi ha incontrato, unitamente al segretario generale Terenzio Grazini, alla vice presidente nazionale Teresa Spampanato ed al responsabile stampa e comunicazione Antonello Sacchi, il presidente della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia Vincenzo Esposito accompagnato dal segretario generale Claudio Piconi e dal segretario del Consiglio Silvio Manfredi.

Sostanziale e non formale” è stato definito dal presidente Esposito l’incontro richiesto dalla nuova presidenza di Federmaestri e auspicato dal presidente Zappi che ha positivamente condiviso le espressioni espresse dal Presidente Esposito: “Siamo nati grazie al sostegno dell’ANLA – con riferimento alla costituzione della Federazione avvenuta nel 1954, per iniziativa di ANLA e di un gruppo di Maestri del Lavoro - la collaborazione fra le nostre Associazioni è auspicabile”.

I due Presidenti hanno sottolineato i filoni di attività in cui le due Associazioni possono unire le forze al fine di raggiungere significativi obiettivi, nella consonanza di valori ed ideali e nel reciproco rispetto delle prerogative di ognuna.

Sulla base di quanto sopra - nel rispetto delle specificità proprie delle due Associazioni - ANLA Onlus e Federazione Maestri del Lavoro d’Italia hanno confermato l’intendimento di valutare congiuntamente la possibilità di avviare sul territorio una comune azione per meglio agire nei reciproci rapporti, evitando, se ve ne fossero, eventuali incomprensioni e/o contrasti, al fine di valorizzare esperienze positive di collaborazione sull’esempio dell’incontro “NO alla violenza in famiglia” organizzato a Faenza lo scorso 22 ottobre dalle due Associazioni e dall’ANSE.

In un secondo momento Federmaestri e ANLA Onlus pensano di costituire un tavolo comune volto ad esaminare la possibilità di avviare altre iniziative e formulare proposte congiunte al fine di “fare rete”.


30/11/2016 - I vincitori delle Borse di Studio Tucci

Si è conclusa la seconda edizione delle Borse di Studio “Ing. Riccardo Tucci” ideate per ricordare la figura e l’opera del presidente Riccardo Tucci, per oltre 15 anni alla guida della nostra Associazione.

Come specificato nel bando, anno dopo anno, sono coinvolte a rotazione differenti regioni italiane del Nord, del Centro e del Sud: per l’anno scolastico in considerazione, il 2015-2016 , le regioni in cui gli studenti dovevano risiedere per concorrere alle Borse di Studio sono Liguria, Lazio e Puglia.

Quest'anno in via del tutto eccezionale, ci è stato possibile premiare sei giovani particolarmentre meritevoli.

I vincitori delle 6 borse di studio dell’importo di euro 1000 (mille) netti ciascuna da destinarsi a figli/nipoti di tesserati ANLA sono: D’Ascanio Elisa, D’Andria Ursoleo Jacopo, Epifani Marta, Labbruzzo Danila, Marchese Rita, Greco Pietro tutti con votazione pari a 110/110 lode.

Complimenti ai vincitori e un grazie sentito e niente affatto formale a tutti i partecipanti a cui esprimiamo i migliori auguri per il proseguimento delle loro carriere sia nello studio che nel lavoro.


16/10/2016 - Anla Onlus incontra Papa Francesco

Grazie.

Grazie al Santo Padre per le parole che ha voluto rivolgerci tornando a spronarci a "non tirare i remi in barca".

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato all'incontro con Papa Francesco lo scorso 15 ottobre.

Grazie alle care nonne e ai cari nonni d'Italia, e facciamo nostro l'auspicio di Papa Francesco: "non manchino alla società il vostro sorriso e la bella luminosità dei vostro occhi: che la società possa vederli!".

Qui potete vedere il video dell'incontro.


28/04/2016 - ANLA è Onlus

L'Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale del Lazio, ci ha ufficialmente comunicato che ANLA è stata iscritta all'anagrafe delle Onlus con effetto dal 30 marzo 2016 ai sensi dell'art. 4, comma 2 del D.M. 18 luglio 2003, n.266.
Per leggere la comunicazione ufficiale di iscrizione, clicca qui


05/01/2016 - Nuovi orari della presidenza nazionale

Dal 1 gennaio 2016 gli uffici della presidenza nazionale osservano il seguente orario:
dal lunedì al giovedì dalle 09.00 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 16.30


21/09/2014 - ANLA, sempre in contatto!

Per un quotidiano aggiornamento dell'attività della nostra Associazione, visitate ogni giorno il nostro blog che potete raggiungere cliccando ANLABLOG, e la nostra pagina FaceBook che potete raggiungere cliccando Pagina FaceBook di ANLA.

Potrete così interagire con noi e conoscere le attività dell'Associazione sul territorio.

ANLA, un'unica grande comunità


28/04/2014 - ANLA, personalità giuridica

La nostra Associazione ha finalmente ottenuto la personalità giuridica. La Prefettura di Roma, competente per territorio, ci ha reso noto che in data 14 marzo u.s. la nostra Associazione è stata iscritta nel Registro delle Persone Giuridiche al nr. 988/2014.

Questo significa per noi il raggiungimento di un traguardo importante al termine di un iter quasi triennale nel corso del quale abbiamo anche compiuto gesti particolarmente significativi, a questo orientati, quali l’approvazione di un nuovo Statuto avvenuta lo scorso luglio.

Ecco la certificazione dell'iscrizione nel Registro delle Persone Giuridiche al nr. 988/2014.


11/02/2014 - Convenzione fra Amplifon e Anla

Amplifon, società italiana multinazionale con sede a Milano, leader mondiale nella distribuzione di sistemi uditivi e dell'adattamento e personalizzazione alle esigenze dei pazienti ipoacusici, presente in 20 Paesi nel Mondo ed in Italia con 480 Filiali e 3200 Centri Autorizzati, ed Anla, Associazione Nazionale Seniores d'Azienda, hanno stipulato una nuova convenzione.

Amplifon offre ai nostri Associati ed ai loro Familiari, dopo la verifica dell'appartenenza ad Anla mediante esibizione della tessera, uno sconto del 15% su tutta la gamma di soluzioni acustiche, la prova gratuita per 30 giorni durante tutto l’anno indipendentemente dalle campagne in corso, il controllo gratuito dell'udito, una consulenza sulle possibilità, informazioni ed assistenza per l'avvio alle pratiche ASL agli aventi diritto, 3 anni di garanzia integrativa, copertura per smarrimento o furto, manutenzione programmata 3 volte l’anno, fornitura gratuita di prodotti di pulizia e batterie stimate per 4 mesi, garanzia di 2 anni sugli accessori per la connettività.

Il numero Verde 800 44 44 44 è a disposizione per coloro che vogliono ricevere ulteriori informazioni così come il sito www.amplifon.it o la pagina ufficiale Facebook Amplifon Italia.


07/02/2014 - Convenzione fra Euromaster e Anla

Euromaster, la più grande catena europea nel settore dell’assistenza pneumatici e della manutenzione ordinaria, ed Anla hanno stipulato una convenzione “Euromaster PIU’” che assicura ai tesserati Anla particolari facilitazioni.

Infatti oltre alle particolari offerte fatte dai vari centri di servizio partecipanti all’iniziativa e consultabili su Euromaster - pneumatici si aggiunge, dietro presentazione della tessera Anla, un ulteriore sconto minimo Pronta Cassa del 5% su acquisto del nuovo: pneumatici (di tutte le marche affiliate commercializzate dalla rete); meccanica (impianto frenante: pastiglie, dischi, olio freni), (lubrificanti), (ammortizzatori: molle e cartucce); tergicristalli (anteriori e posteriori); cerchi (lega e ferro delle marche affiliate commercializzate dalla rete); accessori (catene da neve, copriruota, prodotti per auto, componentistica varia solo se commercializzata dalla rete o dal singolo centro di servizio).

L’extra sconto si applica anche al pacchetto service base (cambio olio e filtro e 13 controlli sulla vettura) e master service per vetture e 4x4 (cambio olio e filtro olio, filtri aria e gasolio o candele accensione, 20 controlli sull’autovettura); sui pacchetti service base e master service per camper e trasporto leggero Le tariffe vantaggiose riguardano: prestazioni del servizio pneumatici e master custodia pneumatici e danno diritto all’auto sostitutiva gratuita fino alla fine dei lavori, alla presa e consegna del veicolo e all’unità mobile per il servizio pneumatici a domicilio con tariffe esclusive. Per i centri di Servizio in Italia già attrezzati e organizzati per questo tipo di servizio.